Contatti     |     Confederazione     |     Richiesta di informazioni     |     Helpdesk

Protezione Civile Regione Lugano Città

..
Inaugurazione bandiera / porte aperte

PCi Lugano Città - Nuova bandiera e Porte aperte 24.5.2014

 

 

Un applauso scrosciante ha accolto la prima bandiera del Consorzio di Protezione civile della Regione di Lugano Città, peraltro l’unico vessillo ufficiale

fra le Organizzazioni di PCi del Cantone. La cerimonia ha avuto luogo sabato mattina nella Sede di Cadro alla presenza delle Autorità cantonali, comunali,

consortili e religiose, le quali hanno proceduto alla benedizione del vessillo elaborato dallo Studio grafico di Antonio Fasola.

 

“Si tratta di un simbolo che permetterà  a tutti, militi, Sottufficiali, Ufficiali, alla popolazione ed all’insieme delle Autorità politiche, di

avere un riferimento verso la Protezione civile in generale e l’Organizzazione di Lugano Città in particolare”, ha evidenziato il Comandante Alfredo Belloni.

Il quale ha aggiunto: “la bandiera rappresenta quindi un legame tra i Comuni del Consorzio, un nesso con i colori e le simbologie che

da sempre contraddistinguono la Protezione civile nazionale, cantonale e regionale, nonché un aggancio con il territorio”.

 

Per l’occasione, la Protezione civile Regione di Lugano Città ha organizzato una giornata di porte aperte durante la quale la popolazione  - che ha risposto

In buon numero -  ha potuto osservare da vicino i vari servizi che la contraddistinguono (condotta, salvataggio, logistica, assistenza/protezione della popolazione,

protezione beni culturali), visitare le piazze di lavoro informative appositamente allestite, nonché scoprire la Sede consortile ed i suoi uffici.

Durante la giornata è pure stato possibile acquistare materiale tecnico non più in uso a prezzi simbolici.

 

A questo proposito, nel sottolineare l’importanza della giornata, il Presidente Ignazio Bonoli, ha affermato: “la Protezione civile, nella nostra realtà e nell’immaginario

collettivo degli abitanti, non viene ricollegata con aggettivi quali urgenza e rapidità, ma ispira tranquillità e sicurezza grazie alla sua potenzialità di portare soccorso,

di coadiuvare e rinforzare gli altri Enti che ben operano nel quotidiano quali la polizia, i pompieri, le ambulanze, i servizi tecnici, nonché di dare supporto psicologico e/o

materiale alla popolazione o a quella parte di essa che fosse toccata da eventi nefasti d’importanti dimensioni”.

Essenziale, a questi scopi, il personale di milizia (che ha lavorato in prima linea all’organizzazione della giornata), “il prezioso capitale della Protezione civile e della nostra

popolazione, cittadini da un lato obbligati ad un compito istituzionale e dall’altro motivati a dare un contributo alla nostra società sotto svariate forme”, ha dal canto

suo aggiunto il sostituto Comandante e Capo dell’istruzione Aldo Facchini.

 

I Responsabili stampa CPCiRLC:

 

Paride Pelli

Gian Paolo Driussi



Corriere del Ticino / 26.05.2014

Nuova bandiera per la PCi di Lugano città

 

Giornale del Popolo / 26.05.2014

"Ecco il nostro vessillo!"

 

La Regione del Ticino / 26.05.2014

Festa a Cadro per la Protezione civile

 

 



Pubblicato

Lunedì 26 Maggio 2014

Consorzio Protezione Civile - Regione Lugano Città  |  Via alla Stampa  |  CH-6965 Cadro (TI)  |  Tel. + 41 91 936.31.11  |  Fax + 41 91 936.31.12

Disclaimer  |  Credits