Contatti     |     Confederazione     |     Richiesta di informazioni     |     Helpdesk

Protezione Civile Regione Lugano Città

Allarme

Comportamento in caso di un evento

 

Ogni evento causa uno stato di tensione molto elevato, perché pochi minuti possono fare la differenza tra la vita e la morte, e perchè le prime reazioni possono essere decisive per le conseguenze delle persone colpite.

 

La vita delle persone può dipendere dal comportamento e dall'intervento dei soccorritori. L'aiuto d'urgenza e la diffusione dell'allarme presso le forze d'intervento sono sempre le misure più importanti.

..

Numeri d'emergenza

 

I mezzi di primo intervento, chiamati anche organizzazioni di primo intervento, possono essere allarmati in quasiasi momento (24 ore su 24) tramite il numero d'emergenza e sono sempre pronti a intervenire.

..

Chiamata in servizio e mezzi d'intervento

 

In caso di eventi quotidiani, i mezzi di primo intervento vengono di regola chiamati in servizio tramite la centrale d'intervento della polizia cantonale.

 

Il disponente operativo trasmette le informazioni necessarie strutturate alle forze d'intervento tramite telefono, ricetrasmittente, pager, SMS, ecc.

 

In caso di un evento di ampia portata, tramite la centrale d'intervento della polizia cantonale, se necessario il capo intervento generale chiama in servizio ulteriori mezzi, che possono essere:

 

  • Risorse aggiuntive della polizia
  • Pompieri dei comuni vicini, centro di soccorso dei pompieri, difesa chimica
  • Mezzi supplementari della sanità pubblica
  • Elementi della protezione civile
  • Servizi tecnici come aziende di gas, acqua, elettricità, trasporto, smaltimento e telematica
  • Parti dell'organico comunale o regionale di condotta

In caso di catastrofi o altre situazioni d'emergenza gli organi comunali, regionali o cantonali di condotta coordinano ulteriori mezzi come:

 

  • Organizzazioni partner della protezione della popolazione
  • Organizzazioni private e imprese
  • Esercito
..

Chiamata in servizio della protezione civile per un intervento

 

A seconda dell'envento e dei mezzi tecnici disponibili, la chiamata in servizio viene effettuata dalla centrale d'intervento della polizia cantonale o dal comando della protezione civile. Questa chiamata può essere effettuata tramite telefono, ricetrasmittente, pager, SMS, e-mail, ecc.. Se c'è tempo a sufficienza, la chiamata in servizio può avvenire anche per posta.

 

La chiamata in servizio contiene le informazioni seguenti:

 

  • Data/ora
  • Luogo d'entrata in servizio (se non già predefinito)
  • Equipaggiamento
  • Durata dell'intervento (se possibile)
..

La direzione d'intervento in caso di sinistro

 

In caso di eventi quotidiani, di regola la direzione dell'intervento viene assunta dalla polizia o dai pompieri. In caso d'evento di ampia portata, la condotta viene affidata a un capo intervento generale. Le organizzazioni partner coinvolte vengono dirette da capiintervento propri, che a loro volta sono subordinati al capo intervento generale. Il capo intervento generale è responsabile di tutte le azioni effettuate durante un tale evento.

..

L'organizzazione di una zona sinistrata

 

In caso di sinistro e soprattutto in caso di sinistro di ampia portata o di catastrofe, tutti i mezzi che operano nella piazza o nella zona sinistrata devono essere coordinati e organizzati in modo sensato.

DOWNLOAD

Consorzio Protezione Civile - Regione Lugano Città  |  Via alla Stampa  |  CH-6965 Cadro (TI)  |  Tel. + 41 91 936.31.11  |  Fax + 41 91 936.31.12

Disclaimer  |  Credits